Candele per auto d’epoca: dove trovarle, come sceglierle e quali utilizzare

Quali candele utilizzare per le auto d’epoca? Scopriamolo in questo articolo.

Se sei capitato in questo articolo è perché probabilmente hai un’auto d’epoca, magari ereditata da qualche parente oppure perché semplicemente ne sei appassionato e le collezioni.

Se hai a che fare con le auto d’epoca sai perfettamente che sono vetture che non possono circolare su strada a meno che non sia per particolari necessita e sempre avendone l’autorizzazione da parte delle autorità competenti in materia. Queste auto di fatti sono molto vecchie e la maggior parte di loro non rispetta le caratteristiche di sicurezza necessarie per circolare su strada, come previsto dal Codice Stradale.

Se hai un’auto d’epoca ed è arrivato il momento di cambiare le candele chiedersi quali mettere e dove acquistare è fondamentale, quindi prosegui la lettura e scopri tutto il necessario.

Quali sono le auto d’epoca

In Italia è considerata un’auto d’epoca una vettura che ha oltre 20 anni dalla data in cui è stata costruita ed è stata cancellata dal registro PRA ossia il Pubblico Registro Automobilistico. Quindi tutte quelle che non rispettano questi due parametri non possono essere considerate auto d’epoca. Sono delle auto particolari che non hanno tutti gli standard di sicurezza necessari per circolare in città e quindi possono essere portate su strada solo ed esclusivamente se il proprietario è provvisto di apposita autorizzazione o in caso di manifestazioni particolari come le sfilate di auto d’epoca o eventi di altro genere.

Cosa sono le candele

Le candele sono un elemento fondamentale di ogni vettura, sono presenti all’interno della macchina dai primissimi modelli. Questo componente del motore fornisce la miccia che va ad avviare il processo di combustione della miscela aria e carburante (benzina, metano..) permettendo al motore di avviarsi. Inoltre condizionano le prestazioni di guida soprattutto nella fase di accelerazione della marcia.

Dove trovare candele per auto d’epoca

Le candele per auto d’epoca possiamo trovarle solo ed esclusivamente presso rivenditori specifici. Le auto d’epoca presentano un motore datato che ad oggi non è più utilizzato, quindi parliamo di prodotti particolari che non tutti possono avere. Rivolgendoci a rivenditori d’auto che trattano prodotti anche per auto d’epoca abbiamo la possibilità di trovare quelle necessarie per noi.

Quali candele per auto d’epoca

Il modello delle candele varia in base al motore e al modello della vettura, non esiste perciò un modello generico a cui affidarsi. Il consiglio è quello di smontare la tua candela e recarti direttamente dal rivenditore auto con il prodotto così da poterla sostituire con una uguale o con una che sia dello stesso livello. Ogni candela è differente dall’altra per forma, dimensione, potenza, grandezza e attacco quindi ogni motore ha bisogno di un prodotto compatibile.

Chi si occupa della sostituzione delle candele?

Quando parliamo di candele di auto d’epoca non possiamo rivolgerci ad un meccanico qualsiasi, non tutti i meccanici sono in grado di intervenire su questa tipologia di motore. Quindi è consigliabile trovare un meccanico specializzato in auto d’epoca oppure un’officina che si occupa solamente di auto d’epoca.

Trattandosi di motori particolari a meno che tu non sia un esperto è sconsigliabile scegliere di sostituire le candele da solo quindi rivolgiti sempre ad un professionista.

Hai già visto il nostro catalogo? Vieni a dare un'occhiata!

Carburatori più venduti

Weber 40 DCOE 151Weber 40 DCOE 151
Weber Weber 40 DCOE 151
Prezzo scontato€597,80
Recensioni
Disponibile, 9 unità
KIT ALIMENTAZIONE SUZUKI SAMURAI 1.3
Weber KIT ALIMENTAZIONE SUZUKI SAMURAI 1.3
Prezzo scontato€609,00
Recensioni
Disponibile, 9 unità