Le varie tipologie di carburatori

Ci sono moltissime tipologie di carburatori, alcuni in disuso, scopriamo tutto quello che c’è da sapere su questo elemento.

Come già saprai moltissime vetture e automobili montano il carburatore, una parte meccanica del motore che permette la combustione e l’accensione del motore. Sebbene oggi questo elemento sia stato sostituito da una tecnologia più avanzata dove vediamo motori che hanno completamente eliminato questa parte meccanica, è però un elemento che troviamo ancora questo perché sia molte auto che molte moto montano ancora questo sistema e circolano ancora oggi nonostante siano datate.

Si tratta perciò di pezzi che a volte è difficile trovare ecco perché quando ne abbiamo bisogno è bene rivolgersi a brand precisi e consultarli per trovare il pezzo di ricambio a noi necessario, ad esempio con i carburatori dell’orto epoca catalogo possiamo trovare il giusto carburatore per la nostra moto d’epoca e non. Andiamo però a scoprire quali siano i carburatori ad oggi esistenti.

Che cos’è il carburatore

Come abbiamo anticipato il carburatore è una parte meccanica che permette di far avviare il motore di un’automobile o di una vettura. Questo elemento permette di miscelare aria e benzina andando a creare il processo di combustione necessario per la partenza della macchina. Ne esistono diversi al mondo che si differenziano non solo per utilizzo ma anche soprattutto per tipologia e tecnologia. Scopriamoli tutti.

Carburatore a contatto

Questo carburatore fu tra i primi ad essere inventato e consisteva in una grande bacinella piena di carburante sopra la quale passava il flusso di aria. La combustione avveniva per evaporazione. Era un metodo molto inefficiente e per questo fu presto abbandonato.

Carburatore catalitico

Questo tipo di carburatore permetteva di mescolare il carburante con acqua e aria nelle vicinanze di catalizzatori che erano realizzati in platino o nichel riscaldato. Questo tipo di carburatore era principalmente utilizzato, e a volte lo è ancora, per i trattori fu introdotto agli inizi degli anni 30.

Il carburatore meccanico

Questo è un tipo di carburatore molto apprezzato perché non richiede una particolare strumentazione o taratura ed è di facile utilizzo, inoltre le prestazioni sono elevate e risultano essere molto economici. Il carburatore meccanico è composto da un condotto di Venturi, la vaschetta carburante, un galleggiante, altri condotti e circuiti, la valvola a saracinesca.

Il carburatore a depressione

Questo tipo di carburatore è dotato di due valvole una a saracinesca ed una valvola a farfalla. La valvola a saracinesca non è collegata alla manopola del gas e va ad alzarsi e abbassarsi attraverso un sistema chiamato “a depressione”. Ad azionare questo sistema è la pressione che si crea tra il condotto di Venturi e la zona che si trova sopra la membrana, questa pressione permette alla ghigliottina di alzarsi. Girando la manopola dell’acceleratore si apre la valvola a farfalla che crea il flusso d’aria che va a creare la pressione necessaria per azionare la valvola a saracinesca.

Il carburatore elettronico

Questo tipo di carburatore ha i vantaggi del carburatore meccanico e dell’iniettore ed è per questo che viene considerato il miglior sistema attualmente presente nel settore motori. Questo sistema è studiato affinché si possa sempre garantire la giusta miscela tra benzina e aria creando la perfetta dosatura che all’occorrenza può essere modificata con pochi passaggi. Questo tipo di carburatore viene suddiviso anche in:

  • Carburatore elettronico per motori a 4 tempi
  • Carburatore elettronico per motore a 2 tempi

Carburatore a membrana

Questo è sicuramente il carburatore più complicato presente sul mercato ma è anche il più comodo, è l’ideale per chi cerca una ricarburazione veloce. Ci permette di tarare e modificare la miscela benzina/aria in base alle nostre esigenze con l semplice taratura di due viti laterali.

Al momento non vi sono altri carburatori presenti sul mercato, anche perché, come già detto in precedenza, questo elemento nelle nuove vetture va scomparendo.

Se hai bisogno di un carburatore per la tua auto o per la tua moto scopri il nostro vasto catalogo

Carburatori più venduti

Weber 40 DCOE 151Weber 40 DCOE 151
Weber Weber 40 DCOE 151
Prezzo scontato€597,80
Recensioni
Disponibile, 9 unità
KIT ALIMENTAZIONE SUZUKI SAMURAI 1.3
Weber KIT ALIMENTAZIONE SUZUKI SAMURAI 1.3
Prezzo scontato€660,00
Recensioni
Disponibile, 9 unità